Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

A Carpi Banca Mps, Sace e Confindustria Assafrica insieme per l段nternalizzazione delle aziende
Carpi | 09 Giugno 2017

Banca Monte dei Paschi, in collaborazione con Sace (Gruppo Cassa depositi e prestiti) e con Confindustria Assafrica, ha scelto Carpi per la terza tappa del ciclo di incontri organizzato nelle principali città italiane dedicato alle aziende che desiderano espandersi in Africa e Medio Oriente, per illustrare le opportunità e i rischi connessi con l’attività estera in queste aree geografiche. Il road show nasce dalla consapevolezza che le aziende italiane rappresentano spesso eccellenze in molti ambiti e l’espansione all’estero è una delle maggiori possibilità di crescita per un’impresa.
Hanno aperto i lavori Moreno Sonnini, responsabile Area Lombardia Sud, Emilia Romagna e Marche di Banca Mps, e Claudia Luberto, responsabile ufficio Estero dell’Area. Al tavolo dei relatori sono intervenuti, inoltre, Patrizia Mauro, responsabile Area Sviluppo e Servizi alle imprese di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Stefano Bellucci, responsabile Area Emilia Romagna, Marche e Umbria SACE, Fabrizio Schintu, responsabile Area Estero di Banca Mps, e Mario De Luca, responsabile Servizio commerciale estero e rete estera di Banca Mps.
“Con l’incontro di oggi – ha commentato Moreno Sonnini, responsabile Area Lombardia Sud, Emilia Romagna e Marche di Banca Mps – la Banca vuole dare un segnale importante di supporto alle imprese del nostro territorio per l’internazionalizzazione. Per la riuscita del processo è fondamentale poter contare su partner affidabili ed esperti, al fine di ridurre i rischi e massimizzare le opportunità, ed in questa fase una corretta informazione diventa indispensabile, soprattutto quando i Paesi coinvolti sono distanti per cultura e abitudini o caratterizzati da fasi politiche critiche”.
“La possibilità di fare investimenti all’estero in sicurezza e la consapevolezza di avere alle spalle partner affidabili consentono anche alle aziende emiliane di ridurre i rischi connessi all’operatività in determinate aree che possono presentare criticità rilevanti sia a livello pratico che burocratico – ha dichiarato Fabrizio Schintu, responsabile Area Estero di Banca Mps – Le imprese, lavorando a stretto contatto con noi come partner, hanno l’opportunità di avere un supporto costruito su una solida conoscenza dei mercati esteri e massimizzare in questo modo i ritorni ingrandendo il proprio giro di affari”.
“In Africa e Medio Oriente ormai si ragiona su Piani di sviluppo a quindici/venti anni. Occorre quindi cambiare i nostri modelli di business per non essere battuti sul tempo dai nostri concorrenti” sottolinea Patrizia Mauro, responsabile Area Sviluppo e Servizi alle imprese di Confindustria Assafrica & Mediterraneo.
“Nonostante le instabilità, il continente africano e i mercati mediorientali offrono importanti opportunità alle imprese italiane. In particolare, il Nord Africa e il Medioriente si confermano partner privilegiati: il nostro export qui è cresciuto del 14% nel 2011-2015 e, dopo un calo nel 2016, è destinato a riprendersi per l’anno in corso. Marocco, Algeria e Tunisia nella sponda Sud del Mediterraneo, Emirati Arabi e Arabia Saudita in Medio Oriente, sono le geografie più promettenti per le nostre imprese, in particolare per i macchinari Made in Italy che troveranno ampi ambiti di applicazione nei settori delle costruzioni, energetico, sanitario e dell’industria tessile. Importanti occasioni arriveranno anche dall’Africa sub-sahariana, in particolare Kenya e Ghana dove sono in corso grandi opere infrastrutturali – ha dichiarato Stefano Bellucci, responsabile Area Emilia Romagna, Marche e Umbria SACE –. Oggi SACE e SIMEST, unite nel Polo per l’export e l’internazionalizzazione del Gruppo CDP, sono in grado di offrire una gamma completa di strumenti assicurativi e finanziari pensati per rispondere a tutte le esigenze delle imprese che guardano oltre confine per crescere, anche in mercati complessi come quelli africani e mediorientali”.

 

 


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
Onore al merito per il nostro capitano
2017-06-05

Si è celebrata questa mattina, 5 giugno, presso la caserma Emanuele Messineo di viale Tass...

I Carabinieri di Carpi arrestano una gang cinese dopo 4 anni
2017-06-24

I Carabinieri della Compagnia di Carpi, comandata dal capitano Alessandr...

Riciclo incentivante al Borgo: sconti in cambio delle bottiglie di plastica
2017-06-22

Porti le tue bottiglie in plastica, le lattine, i flaconi (vuoti) e ricevi subito in cambio buoni...

Per uno dei tre vandali del Meucci scatta il carcere
2017-06-08

Lo scorso 21 aprile, nello sconcerto generale, tre minori - un senegalese e due di origini tunisi...

Forze dell丹rdine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini
2017-06-13

Alcuni lettori ci hanno segnalato un forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di socc...

Con Carpi stato un vero e proprio colpo di fulmine
2017-06-22

Chi ha la bellezza davanti agli occhi ogni giorno, può rischiare, a lungo andare, di non a...

Incidente mortale sul lavoro in via Zappiano
2017-06-28

Una volante del Commissario della Polizia di Stato di Carpi è intervenuta intorno alle 13 ...

L置omo stato portato a Modena e i due pitbull al Canile
2017-06-13

Forte spiegamento di Forze dell’Ordine e mezzi di soccorso in Piazzale Ramazzini questa mat...

La Capannina festeggia i suoi primi 25 anni
2017-06-27

“Pensate che i bambini che venivano qui stringendo la mano dei genitori ora li vediamo arri...

I Carabinieri salvano un 87enne da morte certa
2017-06-06

Renzo Po, 87enne carpigiano, è stato salvato dai Carabinieri: dopo essere...

Pesta la madre, il fratello e un vicino di casa: arrestato a Carpi un 32enne
2017-06-16

Dopo aver letteralmente perso le staffe, stanotte, un giovane 32enne di Concordia si avventato ...

Carpi sale a quota 270 migranti
2017-06-21

Carpi sale a quota 270 migranti. La cifra è indicata nella tabella con lo stato dell'a...

Cosa rester del Ramazzini?
2017-06-07

Il processo di fusione tra Policlinico e Ospedale civile di Baggiovara

Paltrinieri infiamma il Foro Italico
2017-06-25

Una gara dominata dalla prima all'ultima bracciata, espressione di una superiorità sul...

Schianto sulla Statale Motta
2017-06-12

Questa mattina, intorno alle 2,30, a Carpi, sulla Strada Statale 468 Motta un’automobile &e...

La bellezza di un sorriso
2017-06-15

Ha 32 anni Ilaria. Un sorriso largo che le illumina il viso. Di professione assicuratrice, la car...

Stamattina soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena
2017-06-27

In mattinata sono stati soppressi 6 treni sulla tratta Carpi-Modena, che sono andati ad aggiunger...

Violento incidente stanotte sulla Romana Sud
2017-06-21

Un violento incidente si è verificato questa notte, intorno alle 4.30, sulla Romana Sud (i...

Travolto dalle rotoballe: morto Emilio Cavazzuti
2017-06-28

E’ il carpigiano Emilio Cavazzuti, l’allevatore di 78 anni, vicepresidente del Caseif...

Sconto di pena per la carpigiana Catia Caliti
2017-06-16

Per 1.380 giorni di detenzione al Sant’Anna di Modena, la carpigiana Catia Caliti