Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Piste ciclabili, avanti pianissimo
Carpi | 17 Maggio 2017

Era il giugno del 2013 quando fu presentato il nuovo Piano per la ciclabilità che aggiornava quello del 1991 ma per passare dai 60 chilometri attuali di piste ciclabili ai 221 previsti sulla carta saranno necessari più di vent’anni e almeno quaranta milioni di euro. Oltre alla realizzazione di nuovi percorsi ciclabili, l’idea di fondo del Piano è quella di proporsi in linea con quello precedente, ovviando però alla mancanza di continuità di quelle piste ciclabili che si configurano oggi come binari morti o improvvisamente interrotti.
In considerazione del fatto che “dette linee guida sono finalizzate al raggiungimento degli obiettivi fondamentali di sicurezza e sostenibilità ambientale della mobilità”, preme sottolineare la necessità di puntare alla salvaguardia delle utenze deboli (ciclisti e pedoni) oggi costretti a una rischiosa convivenza con il traffico motorizzato. In particolare, quando i ciclisti si trovano ad attraversare le piste ciclabili in prossimità delle rotonde, invocano tutti i santi protettori che conoscono, per poter superare illesi il traffico sostenuto: gli attraversamenti delle ciclabili sono troppo a ridosso delle rotonde e le auto fermandosi provocano pericolosi ingorghi.
A fare il punto, in una recente seduta del Consiglio Comunale è stato l’assessore Simone Tosi rispondendo a un’interrogazione di Eros Gaddi del Movimento 5 Stelle. Nell’elenco dei prossimi interventi figurano la messa in sicurezza del tratto di ciclabile lungo via Nuova Ponente e la realizzazione di due nuovi tratti in via Lago di Bracciano e in via Ramazzini – Vesalio per complessivi 1,405 km.
Per trovare le risorse necessarie il Comune di Carpi si è candidato al bando del Piano Nazionale Sicurezza Stradale e avanzerà una manifestazione di interesse per ottenere i fondi previsti dal Programma Operativo Regionale – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.
Se arriveranno i finanziamenti statali erogati dalla Regione, si provvederà a mettere in sicurezza la pista ciclabile su via Nuova Ponente dalla vecchia torre dell’acquedotto alla tangenziale, perché il cordolo in gomma di tipo sperimentale predisposto nel 1996 quando fu realizzata la ciclabile è andato distrutto dalle lame degli spartineve. Sul fronte delle nuove realizzazioni, il Comune interverrà sul lato sud di via Lago di Bracciano sfruttando lo spazio disponibile dell’area verde per costruire una pista ciclo-pedonale bidirezionale lunga 405 metri per collegare il sottopasso ferroviario ciclopedonale a via Roosevelt.
L’altro intervento riguarda invece via Ramazzini nel tratto tra via Roosevelt e via Canalvecchio, per arrivare a collegare poi la Scuola Margherita Hack con via Roosevelt: 850 metri totali. Sempre che arrivino i soldi.
Sara Gelli


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
Ingoia lo scontrino dell’etilometro per cercare di eliminare ogni prova
2017-05-19

Ingoia lo scontrino dell’etilometro per cercare di eliminare ogni prova: è accaduto ...

Sabato 10 giugno torna Carpi c’è!
2017-05-10

Si replicherà sabato 10 giugno, a partire dalle 16 e fino alle 2 di domenica 11, Carpi...

Dall’11 giugno l’Alta Velocità ferma a Carpi
2017-05-23

Dall’11 giugno i treni Freccia Argento 8551 e 8552, nella tratta Mantova – Roma, ferm...

Carpi C’è bagnato, Carpi C’è replicato
2017-05-08

La pioggia scrosciante di sabato scorso non ha certamente aiutato lo svolgimento di Carpi C&r...

Due pesi, due misure!
2017-05-10

Sabato 6 maggio, dopo una serata di lavoro, una barista del centro storico di Carpi ha raggiunto ...

La Balorda dei record
2017-05-15

Una Balorda, quella di ieri, baciata da un sole caldissimo. A contribuire all’inna...

Kasanova sceglie Carpi
2017-05-02

Il marchio Kasanova, player specializzato negli accessori per la casa, sceglie il centro storico ...

“Non chiamatela bravata”
2017-05-04

Una bravata. Così l’hanno definita alcuni mentre per altri, la “notte brava&rd...

In corso le operazioni di recupero di una salma dai laghi Curiel di Campogalliano
2017-05-09

In questo momento i Vigili del Fuoco stanno intervenendo a Campogalliano per il recupero di un co...

Da Paolo Bonolis per salvare La Lucciola
2017-05-02

Partecipare a un programma Tv per sostenere una causa benefica? E’ quanto ha cercato di far...

Ok all’allargamento della Nazionale per Carpi
2017-05-12

Il Consiglio comunale di Modena ha approvato all’unanimità la delibera che esprime p...

A Carpi sono già tre i casi accertati di decesso di animali per avvelenamento non accidentale
2017-05-25

A Carpi sono già tre i casi accertati di decesso di animali per avvelenamento non accident...

Carpi: la capitale della moda italiana
2017-05-16

Ha preso ufficialmente il via nella prestigiosa cornice di Piazzale Re Astolfo la terza edizione ...

Beffati due volte
2017-05-19

Sono a dir poco furiosi i residenti e i professionisti che vivono e operano tra le vie Nuova Pone...

Focolaio familiare di scabbia a Soliera
2017-05-25

E’ stato segnalato un focolaio di scabbia in una famiglia composta da otto persone che risi...

Lo distrae e gli sfila un rolex da 35mila euro dal polso
2017-05-12

Lo distrae e gli sfila un rolex del 1972 del valore di 35mila euro dal polso. E’ accaduto ieri, a...

Al Borgogioioso visite gratuite alla Tiroide
2017-05-23

Anche quest’anno l’Endocrinologia dell’Ospedale di Carpi promuove la campagna p...

L’amore è sempre perfetto
2017-05-24

Struggente. Doloroso e, al tempo stesso, denso di speranza. Il nuovo toccante romanzo della filos...

Il giardino segreto
2017-05-11

C’è un angolo di paradiso a Carpi. Un’oasi segreta, le cui chiavi sono state a...

Apre l'area estiva della piscina Campedelli
2017-05-25

La Piscina comunale ‘Campedelli’ di Carpi (gestita da Coopernuoto s.c.s.d.) sabato 27...