Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Liu Jo e il caso “Made in Italy sulla pelle dei migranti”
Carpi | 04 Maggio 2017

Lo scandalo per le oche spiumate vive in Ungheria, pellicce tossiche in capi per bambini, la sabbiatura dei jeans che può essere letale per gli operai del settore tessile a causa dell’utilizzo di polvere di biossido di silicio. Chi trascura il tema della sostenibilità rischia di finire nel mirino dei media e delle associazioni ambientaliste, animaliste o di protezione dei lavoratori.
L’ultima inchiesta mandata in onda dalla trasmissione di La7 Piazza Pulita (http://www.la7.it/piazzapulita/video) riguarda l’azienda Liu Jo di Carpi presso la quale la giornalista si è recata dopo aver documentato il lavoro di terzisti bengalesi sfruttati per la produzione di capi d’abbigliamento in uno scantinato di un palazzo: lavorano, perlopiù in nero, per due o tre euro all’ora, dodici ore al giorno per una società di abbigliamento campana che confeziona maglie della nota griffe carpigiana. Il titolare Marco Marchi rispondendo alle domande ammette la situazione di illegalità ma precisa che alla ditta campana è affidata la realizzazione di mille cinquecento pezzi su tre milioni e mezzo di capi d’abbigliamento complessivi. “Come vede qui ha inizio la filiera produttiva ma non si produce nulla: si affida la realizzazione conto terzi presso strutture esterne. Noi ci fidiamo delle persone a cui appaltiamo la produzione. Io non posso essere responsabile: se fossi politicamente bravo direi che non succederà più ma siccome sono onesto, cari telespettatori, non posso garantire che queste cose non potranno più accadere”. Liu Jo ha già interrotto il contratto di fornitura con la società campana. Nel distretto tessile campano di San Giuseppe Vesuviano qualcuno continuerà comunque a produrre perché “se a Carpi una stampa di un colore costa 2 euro, a Napoli ne costa 1”. Per questo Palma Campania si è riempita di bengalesi che vengono caricati sui furgoni all’alba per essere trasferiti nei laboratori e sfruttati mentre gli abitanti del comuane protestano dentro il Municipio contro il massiccio arrivo di immigrati. Nel settore dell’abbigliamento, in Italia il 42% dei consumatori definisce il prezzo come fattore chiave (Europa 48%), il 37% (come in Europa) il design, il 18% la qualità (Europa 22%): statisticamente, quindi, criteri che non includono ad esempio l’impatto della produzione sugli esseri umani, fulcro dell’inchiesta di Piazza Pulita.
Sara Gelli


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Più lette del mese
Ingoia lo scontrino dell’etilometro per cercare di eliminare ogni prova
2017-05-19

Ingoia lo scontrino dell’etilometro per cercare di eliminare ogni prova: è accaduto ...

Sabato 10 giugno torna Carpi c’è!
2017-05-10

Si replicherà sabato 10 giugno, a partire dalle 16 e fino alle 2 di domenica 11, Carpi...

Dall’11 giugno l’Alta Velocità ferma a Carpi
2017-05-23

Dall’11 giugno i treni Freccia Argento 8551 e 8552, nella tratta Mantova – Roma, ferm...

Carpi C’è bagnato, Carpi C’è replicato
2017-05-08

La pioggia scrosciante di sabato scorso non ha certamente aiutato lo svolgimento di Carpi C&r...

Due pesi, due misure!
2017-05-10

Sabato 6 maggio, dopo una serata di lavoro, una barista del centro storico di Carpi ha raggiunto ...

La Balorda dei record
2017-05-15

Una Balorda, quella di ieri, baciata da un sole caldissimo. A contribuire all’inna...

Kasanova sceglie Carpi
2017-05-02

Il marchio Kasanova, player specializzato negli accessori per la casa, sceglie il centro storico ...

“Non chiamatela bravata”
2017-05-04

Una bravata. Così l’hanno definita alcuni mentre per altri, la “notte brava&rd...

In corso le operazioni di recupero di una salma dai laghi Curiel di Campogalliano
2017-05-09

In questo momento i Vigili del Fuoco stanno intervenendo a Campogalliano per il recupero di un co...

Da Paolo Bonolis per salvare La Lucciola
2017-05-02

Partecipare a un programma Tv per sostenere una causa benefica? E’ quanto ha cercato di far...

Ok all’allargamento della Nazionale per Carpi
2017-05-12

Il Consiglio comunale di Modena ha approvato all’unanimità la delibera che esprime p...

A Carpi sono già tre i casi accertati di decesso di animali per avvelenamento non accidentale
2017-05-25

A Carpi sono già tre i casi accertati di decesso di animali per avvelenamento non accident...

Carpi: la capitale della moda italiana
2017-05-16

Ha preso ufficialmente il via nella prestigiosa cornice di Piazzale Re Astolfo la terza edizione ...

Beffati due volte
2017-05-19

Sono a dir poco furiosi i residenti e i professionisti che vivono e operano tra le vie Nuova Pone...

Focolaio familiare di scabbia a Soliera
2017-05-25

E’ stato segnalato un focolaio di scabbia in una famiglia composta da otto persone che risi...

Lo distrae e gli sfila un rolex da 35mila euro dal polso
2017-05-12

Lo distrae e gli sfila un rolex del 1972 del valore di 35mila euro dal polso. E’ accaduto ieri, a...

Al Borgogioioso visite gratuite alla Tiroide
2017-05-23

Anche quest’anno l’Endocrinologia dell’Ospedale di Carpi promuove la campagna p...

L’amore è sempre perfetto
2017-05-24

Struggente. Doloroso e, al tempo stesso, denso di speranza. Il nuovo toccante romanzo della filos...

Il giardino segreto
2017-05-11

C’è un angolo di paradiso a Carpi. Un’oasi segreta, le cui chiavi sono state a...

Apre l'area estiva della piscina Campedelli
2017-05-25

La Piscina comunale ‘Campedelli’ di Carpi (gestita da Coopernuoto s.c.s.d.) sabato 27...