Meteo Carpi
Il Tempo in versione PDF

Da Paolo Bonolis per salvare La Lucciola
Carpi | 02 Maggio 2017

Partecipare a un programma Tv per sostenere una causa benefica? E’ quanto ha cercato di fare Maddalena Zanni, la carpigiana che è stata ospite di Paolo Bonolis nel suo programma, in onda su Canale 5, Avanti un altro. La decisione di partecipare nasce dalla mobilitazione a sostegno de La Lucciola, il centro di terapia integrata per l’infanzia che accoglie bambini e ragazzi nella fascia di età 3-18 anni portatori di disabilità fisiche, mentali e multiple.
La struttura, accreditata dalla Regione Emilia Romagna, correva infatti il rischio, a gennaio 2017, di chiudere i battenti a causa dei bilanci precari.
Il centro, che si occupa di paralisi cerebrale infantile, sindromi neurologiche, sindrome di Down e altre patologie genetiche, ritardo mentale, disturbi dello spettro autistico e problemi del comportamento, è un punto di riferimento fondamentale per il territorio. “Genitori e amici della Lucciola si sono rimboccati le maniche cercando di trovare soluzioni propositive (e non distruttive) per cercare di tenere in piedi un posto unico nel suo genere in regione – spiega Maddalena, che insegna e studia Storia dell’Arte e a Carpi è consigliere comunale – e tra le tante idee, Patrizia Ori, mamma gagliarda e tuttofare del Centro, ha cercato di istituire un gruppo formato da parenti dei ragazzi, amici e conoscenti affinché partecipasse ai provini del programma per tentare di raccogliere fondi”.  Prima di Maddalena infatti, da Carpi ha partecipato anche, circa un mese fa, Paolo Baraldi. Per fortuna, poi, a gennaio si sono trovate nuove risorse, scongiurando così la chiusura del Centro, ma a quel punto la partecipazione era ormai programmata.
“Per me fare il consigliere comunale non ha nulla a che vedere col litigare o cercare in tutti i modi di finire sui giornali per qualche polemica costruita ad arte, ma significa molto di più, ovvero metterci la faccia per aiutare concretamente e attivamente chi ha bisogno. Sono amica delle famiglie di due ragazzi che frequentano La Lucciola da anni e posso dire che i loro genitori sono davvero persone meravigliose, interessate soltanto a sensibilizzare la gente sull’esistenza del Centro e sul fatto che, se chiudesse, sarebbe una perdita molto grave per tutta la comunità”. Se La Lucciola potrà continuare a esistere, conclude Maddalena, è grazie all’impegno di tutti: “sono andata negli studi di Mediaset un mese fa e, restandoci per due giorni, ho potuto accorgermi di come tutta la redazione del programma conosca la realtà del Centro e questo sempre grazie all’infaticabile attivismo di Patrizia, la quale ha portato aceto balsamico e altri prodotti che vengono direttamente dalla Lucciola, oltre a gestire il gruppo che si era proposto per i provini”. Insomma, sebbene Maddalena non sia riuscita a vincere nel programma di Bonolis, la vittoria più grande, la vasta e variegata comunità de La Lucciola, lottando insieme, l’ha già ottenuta.
Marcello Marchesini

 


Ultime notizie
Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie

Borsa
Pi lette del mese
Ingoia lo scontrino dell弾tilometro per cercare di eliminare ogni prova
2017-05-19

Ingoia lo scontrino dell’etilometro per cercare di eliminare ogni prova: è accaduto ...

Sabato 10 giugno torna Carpi c定!
2017-05-10

Si replicherà sabato 10 giugno, a partire dalle 16 e fino alle 2 di domenica 11, Carpi...

Dall11 giugno l但lta Velocit ferma a Carpi
2017-05-23

Dall’11 giugno i treni Freccia Argento 8551 e 8552, nella tratta Mantova – Roma, ferm...

Carpi C定 bagnato, Carpi C定 replicato
2017-05-08

La pioggia scrosciante di sabato scorso non ha certamente aiutato lo svolgimento di Carpi C&r...

Due pesi, due misure!
2017-05-10

Sabato 6 maggio, dopo una serata di lavoro, una barista del centro storico di Carpi ha raggiunto ...

La Balorda dei record
2017-05-15

Una Balorda, quella di ieri, baciata da un sole caldissimo. A contribuire all’inna...

Kasanova sceglie Carpi
2017-05-02

Il marchio Kasanova, player specializzato negli accessori per la casa, sceglie il centro storico ...

哲on chiamatela bravata
2017-05-04

Una bravata. Così l’hanno definita alcuni mentre per altri, la “notte brava&rd...

In corso le operazioni di recupero di una salma dai laghi Curiel di Campogalliano
2017-05-09

In questo momento i Vigili del Fuoco stanno intervenendo a Campogalliano per il recupero di un co...

Da Paolo Bonolis per salvare La Lucciola
2017-05-02

Partecipare a un programma Tv per sostenere una causa benefica? E’ quanto ha cercato di far...

Ok all誕llargamento della Nazionale per Carpi
2017-05-12

Il Consiglio comunale di Modena ha approvato all’unanimità la delibera che esprime p...

A Carpi sono gi tre i casi accertati di decesso di animali per avvelenamento non accidentale
2017-05-25

A Carpi sono già tre i casi accertati di decesso di animali per avvelenamento non accident...

Carpi: la capitale della moda italiana
2017-05-16

Ha preso ufficialmente il via nella prestigiosa cornice di Piazzale Re Astolfo la terza edizione ...

Beffati due volte
2017-05-19

Sono a dir poco furiosi i residenti e i professionisti che vivono e operano tra le vie Nuova Pone...

Focolaio familiare di scabbia a Soliera
2017-05-25

E’ stato segnalato un focolaio di scabbia in una famiglia composta da otto persone che risi...

Lo distrae e gli sfila un rolex da 35mila euro dal polso
2017-05-12

Lo distrae e gli sfila un rolex del 1972 del valore di 35mila euro dal polso. E accaduto ieri, a...

Al Borgogioioso visite gratuite alla Tiroide
2017-05-23

Anche quest’anno l’Endocrinologia dell’Ospedale di Carpi promuove la campagna p...

L誕more sempre perfetto
2017-05-24

Struggente. Doloroso e, al tempo stesso, denso di speranza. Il nuovo toccante romanzo della filos...

Il giardino segreto
2017-05-11

C’è un angolo di paradiso a Carpi. Un’oasi segreta, le cui chiavi sono state a...

Apre l'area estiva della piscina Campedelli
2017-05-25

La Piscina comunale ‘Campedelli’ di Carpi (gestita da Coopernuoto s.c.s.d.) sabato 27...